­­CartaConArte

Origami Creations

Origami Mix

Figure singole 

Con il termine origami si intende l'arte di piegare la carta, dal giapponese 折り紙 o-ri-gami: ori = piegare e gami = carta.  L'origine degli origami giapponesi si intreccia con la religione shintoista: in giapponese le parole "carta" e "divinità" si pronunciano entrambe "kami".  Akira Yoshizawa, considerato il più grande maestro di Origami, diffuse agli inizi del XX secolo il termine "origami" come sinonimo universale di "piegatura della carta", ma in Cina è ancora utilizzato il termine Zhe Zhi. Nel 1948 Maying Soong scrisse che la differenza tra Origami e Zhe Zhi riguardava principalmente la preferenza dei giapponesi per la rappresentazione di figure animali contrapposta a quella cinese per gli oggetti inanimati.  Ecco alcuni esempi di tradizionali figure origami:
­­
Questo sito non trattiene i dati degli utenti! Sono presenti solo cookies tecnici o di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più

 © 2021 - CartaConArte